Confusione mentale…
Così viene tradotto il termine a cui ho fatto riferimento pensando a questo progetto…
Bokeh, è un termine del gergo fotografico derivato dal vocabolo Giapponese “boke” (暈け o ボケ), che significa “sfocatura” oppure “confusione mentale”. La lente che meglio realizza questo ‘bokeh’ così particolare è il famoso Trioplan una lente prodotta dal 1950 al 1955 rende questo sfocato a tutta apertura in condizioni di luce particolari.
I soggetti ritratti sono orchidee spontanee riprese sul territorio Italiano