ZYWIEC

Partito per una trasferta ‘polacca’ molto lunga …

prima un matrimonio non come invitato e poi 4 giorni con le aquile di mare… ma tutto a tempo debito iniziamo dall’incomincio ‘come diceva quello’

Atterraggio a Cracovia in mattinata del 22 ottobre il cielo è coperto ma al momento non piove ci dirigiamo verso il paese della sposa Zywiec … durante il viaggio il paesaggio è stupendo i toni del giallo e del rosso che si alternano sono stupendi sono i tipici colori autunnali.

Arriviamo e mi metto subito al pc per cercare location adeguate per fare qualche scatto agli sposi… l’indomani Simone mio amico e fidanzato di una delle sorelle della sposa (sono UNDICI fratelli) mi dice:

 ‘ Ga’ andiamo ti faccio vedere il parco qua sotto cosi vedi se fa al caso tuo’

ok scendiamo e cominciamo a camminare verso questo parco… è stupendo i colori sono molto intensi è tutto pulito sistemato e ordinato, è presente  un piccolo corso d’acqua che genera delle cascate. Vedendo meglio scorgo una folta popolazione di Germani reali e non solo, infatti sono presenti cigni,germani reali, anatra sposa, cince, picchio muratore,picchio verde …

Continuiamo la visita e vediamo delle macchioline che saltellano tra le foglie e si … si si sono proprio loro … una coppia di scoiattoli gioca e si mangia le ghiande cadute dagli alberi… ci guardiamo e mannaggia la miseria non abbiamo l’attrezzatura fotografica dietro. Ci ripromettiamo di tornarci domani.

E infatti torniamo e li ritroviamo in un altro posto ma sempre in coppia a rincorrersi.

Ottimo posto vale la pena di una visita se si passa da queste parti nelle vicinanze (50km) si trovano i campi di concentramento di Auschwitz .

riprese eseguite con polaroid cube plus e go pro 5 session