quando ancora si potevano organizzare giornate del genere senza mascherina, distanze ecc partecipavo ad incontri con gli studenti per sensibilizzarli e stimolarli verso la natura e la fotografia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *